lunedì 14 marzo 2016

Evening Skincare Routine



 Era da tempo che volevo trattare l'argomento skincare sul blog,anche perchè dall'ultima volta che ve ne ho parlato è passato diverso tempo e le mie abitudini sono in parte cambiate. 
Per non annoiarvi troppo ho pensato di trattare l'argomento in due post diversi. 
Oggi vi parlerò della mia routine serale,routine che inizia dalla fase della detersione.

Il primo step della detersione riguarda la fase dello struccaggio,e chi mi segue  un pò già  conosce il mio amore per l'Acqua Micellare Tutto in 1 per pelli sensibili della Garnier.



Da quando è uscita sul mercato italiano è diventata per me un #maipiùsenza e non posso davvero farne a meno.
Di acque micellari ne ho provate davvero di tutti i tipi,ma questa della Garnier è sicuramente quella che coniuga in maniera perfetta efficacia, delicatezza e  convenienza.
In genere i prodotti indicati per le pelli più sensibili hanno un'efficacia minore, mentre l'Acqua Micellare della Garnier riesce a rimuovere qualsiasi traccia di trucco rispettando la sensibilità della mia pelle.  Chi ha la pelle sensibile sa bene quanto sia fondamentale scegliere un prodotto che non la irriti,e non è mai facile trovare un giusto equilibrio.
Con quest'acqua micellare basta una passata e il make up viene completamente rimosso,senza che la pelle si arrossi minimamente.
E' delicatissima anche per gli occhi: i miei sono esageratamente sensibili,eppure non ho mai avuto nessun tipo di problema con questo prodotto.
In realtà con il tempo ho scoperto che quest'acqua  è perfetta anche per la pulizia dei pennelli: quando vado di corsa uso l'acqua micellare al posto del brush cleanser e riesco ad ottenere risultati ottimi.
In base alla mia personale esperienza  l'Acqua Micellare di Garneir è il miglior struccante in commercio,anche perchè ha davvero un prezzo competitivo ( l'ultima confezione l'ho trovata addirittura a 3,50 €!) ed è facilmente reperibile anche nei supermercati.

Questo prodotto non ha nemmeno bisogno di essere risciacquato,perchè lascia la pelle asciutta e pulita,tuttavia io per una maggiore completezza ho l'abitudine di usare il Clarisonic. In genere lo uso nella doccia,insieme al mio detergente preferito, il Facial cleanser della Burt's Bees agli estratti di cotone. Si tratta di un detergente cremoso che usato in combo con il Clarisonic crea una sofficissima schiuma (senza sapone) e che lascia la pelle morbidissima.  Lo considero una vera coccola perchè è uno dei pochissimi detergenti che non mi fa tirare la pelle.


Il terzo step è dato dall'applicazione del tonico. Diciamo che si tratta del passaggio più noioso ma che con il tempo ho imparato ad includere sempre più spesso nella mia routine.
Attualmente sto utilizzando la Lozione astringente e microesfoliante de La Roche Posay della linea Effaclar. Non è certo uno dei tonici più delicati che io abbia mai utilizzato,tuttavia grazie alla sua azione microesfoliante mi evita di dover ricorre spesso alla scrub,che la mia pelle poco tollera. Questo tonico ha anche un'azione leggermente schiarente sulle macchie,e questo è uno dei motivi principali per cui lo sto utilizzando.

L'ultimo step è quello dell'idratazione: con il freddo la mia pelle secca aveva bisogno di una crema più ricca,e così da un paio di mesi sto utilizzando con soddisfazione la Substiane + Extra Riche de La Roche Posay,una crema specifica per le pelli secche  che grazie ai suoi principi aiuta la pelle a combattere  i primi segni del tempo.Grazie a questo trattamento al mattino la mia pelle è davvero morbida ed idratata.

Completa la routine serale l'applicazione del contorno occhi,nello specifico del Kiwi Seed Oil di Antipodes. Si tratta di una cremina molto leggera ma al tempo stesso idratante che mi aiuta tantissimo a sgonfiare il contorno occhi  e a mantenerlo idratato senza appesantirlo. Lo utilizzo anche al mattino sotto al correttore,e lo trovo un'ottima base.


Ho cercato di non dilungarmi troppo per non annoiarvi. Prossimamente ci sarà il seguito del post in cui vi parlerò della mia skincare routine mattutina.
Abbiamo qualche prodotto in comune? Avete dei prodotti indispensabili che mi consigliereste?
Un abbraccio e a presto!

24 commenti:

  1. Non ho mai utilizzato nessuno di questi prodotti. Ma la cremina detergente che utilizzi in combo col clarisonic attira abbastanza la mia attenzione. Ho comprato da poco - e ancora non utilizzato - un detergente PHB ( quello olive&plum) di cui ho sentito molto ben parlare per pelli molto sensibili.
    Il contorno occhi Antipodes mi attira tantissimo e ho quasi terminato il mio, ma onestamente mi sembra un barattolone troppo grande e ho paura di farlo andare a male. E tra l'antro io ho più un problema di occhiaie scavate nelle mie orbite oculari più che gonfie quindi non credo faccia per me. Hai qualche consiglio a riguardo?
    p.s. curiosa anche sul tuo futuro post sulla skincare mattutina. Ultimamente sono molto fissata con la skincare...
    p.p.s. lo sfondo delle foto è delizioso. Dove hai preso quei cosini?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PHB mi piace molto come brand e sono davvero curiosa di provare questo detergente di cui parli!
      Per le occhiaie non conosco ancora prodotti miracolosi,hai mai provato con quei prodotti roll on che dovrebbero aiutare a riattivare la circolazione?
      La casetta sullo sfondo l'ho presa lo scorso anno da Tiger,ma ho visto che ci sono ancora di ci molti colori...il porta candele invece da Maison du Monde XD

      Elimina
  2. Niente male la tua routine serale, complimenti.
    Sono d'accordo con te riguardo l'acqua micellare di Garnier, che effettivamente è un ottimo prodotto. Sai che ora è uscita quella bifasica?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Sara ho visto la pubblicità ma non ho avuto ancora modo di provarla,sono molto curiosa,anche se devo dire che preferisco le acque micellari semplici ai prodotti bifasici,però sono molto curiosa di provarla XD

      Elimina
  3. L'acqua micellare Garnier voglio provarla, così la provo anche sui pennelli come suggerisci *_*
    Prodotti in comune non ne abbiamo, però gli step sono questi ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la trovo pratica anche per quest'utilizzo,adesso sto ancora usando il brush cleanser della Mac ma quando lo avrò terminato continuerò ad utilizzare l'acqua micellare Garnier anche per questo scopo XD

      Elimina
  4. Assolutamente d'accordo sull'efficacia dell'acqua micellare!
    Ha sostituito, perfettamente (e in modo ancora più conveniente) la Bioderma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho usato per anni la bioderma,ma devo dire che l'acqua micellare della garnier la sostituisce alla grande!!!

      Elimina
  5. Da 1/2 mesi è entrata nella mia routine l'acqua micellare Garnier e devo dire che mi ci sto trovando davvero bene! Come hai detto è molto delicata ma toglie perfettamente il makeup *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strucca molto bene anche il trucco più difficile da rimuovere,finora è una delle migliori mai provate!

      Elimina
  6. Ho comprato la Garnier ma non la apro finché non finisco la corrispettiva Venus, spero di trovarmici bene anche io!
    Rimando sempre l'acquisto dei prodotti Antipodes, prima o poi ne faccio incetta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho provato la Venus tempo fa,non era male. Credo che con l'acqua micellare della Garnier ti troverai benissimo! Il contorno occhi di antipodes è perfetto se ti serve un prodotto molto idratante XD

      Elimina
  7. Devo provarla l'acqua micellare di Garnier, ne sento parlare molto bene in giro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un prodotto davvero molto valido XD

      Elimina
  8. Ho acquistato da circa un mesetto l'acqua micellare della Garnier (ne sentivo parlare troppo bene e dovevo provarla) e devo dire che mi ci trovo egregiamente. Strucca veramente tutto senza problemi, anche i miei mascheroni sugli occhi :) poi solitamente passo il viso con una salvietta struccante, al momento sto usando yes to blueberry, poi sciacquo il viso, acqua di rose, contorno occhi (L'oreal revitalift filler) e l'olio straordinario sempre di L'oreal. Se ti piacciono gli oli, mi sento di consigliartelo. Ha un profumo buonissimo, si assorbe rapidamente e io lo trovo anche leggermente rassodante. Dei tuoi prodotti mi piacerebbe sicuramente provare il detergente della Burt's Bees. Tutto quello che sa di coccola mi ispira :) Tu dove lo compri?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il detergente della Burt's Bees in genere su Ecco Verde XD Proverò sicuramente l'olio che mi hai consigliato,sono molto curiosa XD

      Elimina
  9. Ho anche io il tonico Effaclar e nonostante lo ami sulle imperfezioni lo ritengo troppo aggressivo per la mia pelle e purtroppo lo uso poco! Però sono molto curiosa di provare la crema per pelli secche e il magnifico contorno occhi di Antipodes!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione,è un pò aggressivo infatti anche io non lo posso usare tutti i giorni,giusto un paio di volte a settimana!!!

      Elimina
  10. L'acqua micellare della Garnier è fantastica. Io uso quella verde. L'unica cosa che non mi piace molto è il profumo un po' muffoso che ha.
    Il detergente di Burt's Bees sembra fantastico! Dove l'hai preso? Mi sono accorta che negli ultimi due anni la mia pelle da grassa è cambiata molto ed è diventata più mista. Un detergente del genere mi sembra perfetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho mai provato la versione verde! Il detergente Burt's Bees l'ho preso su Ecco Verde,credo che sia perfetto anche per le pelli miste XD

      Elimina
  11. Una routine eccezionale che giustifica la tua splendida carnagione *_* devo assolutamente prendere l'acqua micellare Garnier, la tua opinione va a corroborare una mia curiosità (se ne parlava troppo bene in giro).

    Giuro che il trick dei pennelli è davvero utile e non ci avrei mai pensato *_* grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non l'hai ancora provata lo devi fare assolutamente,è perfetta per la pelle sensibile e molto delicata! E poi è pratica perchè la si può usare anche per pulire i pennelli XD
      Un abbraccio ^__^

      Elimina
  12. Ho sempre voluto provare l'acqua micellare Garnier,dopo questa bellissima recensione penso che la proverò:)

    Chiara
    L'acqua micellare Garnier voglio provarla

    RispondiElimina
  13. I`ve tried Garnier Micellaire, but it didn`t suit to my sensitive skin( But La Roche-Posay products are great! Love Lipikar and Tolerane series)
    I`m following ur blog with a great pleasure via GFC
    Please join me
    Sunny Eri: beauty experience

    RispondiElimina